Ristorante & Struttura Ricettiva LA6

Il territorio è circondato da rilievi che sul lato orientale superano i 2400 metri, in corrispondenza della dorsale principale dei Monti della Laga.
Dal 1991 è inclusa nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga ove dimorano specie di animali davvero unici. Colpiscono l’attenzione del turista l’ambiente incontaminato, la ricchezza delle testimonianze storiche, artistiche.

Benni vi farà gustare i suoi piatti cucinati con i prodotti dalla sua azienda agricola, tradotti in ricette tipiche o storiche della sua famiglia. Se volete potete imparare a cucinare con la scuola di cucina di Benni.
Potete rilassarvi in camere molto curate, tutte diverse a cui é stato dato il nome di animaletti, o fare delle interessanti passeggiate nei boschi, attraversare il fiume Tronto, fare escursioni nel Parco Nazionale dei Monti della Laga, a piedi, o anche a cavallo; ci sono tre maneggi in alcune delle 69 frazione sparse nella Conca Amatriciana.
Nel bel giardino ci sono a disposizione degli ospiti, biciclette, una piccola piscina, un ping pong, lettini per prendere il sole, altalene, trampolino per far saltare i bambini, un grande camino con griglia; il tutto con la compagnia degli animali della fattoria.